Se vuoi uno smartphone economico ma di buon livello l’Honor 6X può essere il prodotto che fa il caso tuo. L’azienda di Shenzhen si è ritagliata una fetta importante di mercato nell’ultimo periodo tanto che il brand inizia a essere conosciuto da molti. La storia ricorda da vicino quella di Huawei anche se in questo caso parliamo soprattutto di una casa che produce soprattutto di media gamma, proprio come il modello Honor 6X.

La mia recensione di questo telefono parte dal processore che è un ottimo Octa-Core (Un Quad-Core da 2.1 Ghz e un Quad-Core da 1.7 Ghz). La scelta appare oltre che sensata anche assolutamente azzeccata vista la fluidità nello scorrimento del menu e la bassa sofferenza anche con le applicazioni più pesanti e performanti. Altro particolare punto di forza dello smartphone è il display IPS FHD da 5,5 pollici con una risoluzione da 1920×1080 pixel. Pochi problemi di lettura anche sotto la luce diretta del sole.

 

Caratteristiche Honor 6X smartphone

Detto del super processore Octa-Core e del display da 5,5 pollici, andiamo a vedere quali sono le altre caratteristiche principali del telefono Honor 6X. Lo smartphone, in vendita dal gennaio 2017, monta un sistema operativo Android 6.0 Emotion UI v 4.1 Marshmallow ed è dotato di una fotocamera posteriore da 12 Mp associata a un secondo sensore da 2Mp che consente di fare foto con profondità di campo variabile. Va detto, però, che proprio questa caratteristica non mi trova del tutto soddisfatto. Sarà il fatto di sapere di avere in mano uno smartphone con una fotocamera da 12 Mp ma onestamente c’è da attendersi un pizzico di più da questa componente del device di casa Honor. Bene la fotocamera frontale che da 8 Mp e va fatta una menzione di merito anche al software di ritocco delle fotografie scattate che è pieno di tante funzioni interessanti.

La mia recensione dell’Honor 6X prosegue con una delle mie ossessioni: la batteria. Messo discretamente sotto tortura questo modello dura tranquillamente un’intera giornata grazie alla sua batteria da 3340 MAmpH non removibile. Il telefono è dotato anche di un lettore di impronta posto appena sotto al secondo obiettivo della fotocamera posteriore. Con questa funzionalità, la cui impostazione è estremamente facile, il lettore si sblocca in meno di mezzo secondo. Il lettore è utilissimo anche per altre funzioni come le foto o i video. Per scattare una fotografia o iniziare la registrazione di un video basta tenere premuto il sensore. Con il lettore di impronte dell’Honor 6X puoi anche rispondere al telefono e sbloccare e interrompere la sveglia.

Memoria interna RAM e connettività Honor 6X

Il processore Octa-Core associata ai 3 Gb di Ram rendono l’Onor 6X un telefono di assoluto livello tra i dispositivi della stessa fascia. Il modello è dotato di una memoria interna da 32 GB che si può espandere facilmente con la solita MicroSD. Connettività garantita dall’LTE a 300 Mbps e al bluetooth 4.1. Il Wi-Fi è monobanda b/g/n.

 

Prezzo Honor 6X e dove comprarlo

Al momento del suo lancio l’Honor 6X è stato venduto al prezzo di 249 €. Oggi, a distanza di quasi 12 mesi, è possibile acquistare il telefono di cui ti sto parlando anche a meno di 169 euro sul sito Amazon.it. Se vuoi acquistarlo clicca sul pulsante in basso e compralo in pochi clic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *