Siamo nell’epoca degli smartphone super tecnologici ma c’è un bel numero di persone che non è disponibile a spendere cifre esorbitanti per comprare un telefonino. Credimi ci sono veramente tante persone al giorno d’oggi che non sono disposte a spendere nemmeno 100 euro per l’acquisto di un telefono. Anzi ti dirò di più non sono poche le persone che vanno alla ricerca di cellulari a 50 euro. La domanda che mi pongo è ma esistono ancora telefoni a prezzi così bassi? E la risposta è “assolutamente sì!” Chiaramente è molto difficile trovare smartphone a 50 euro ma ho fatto una ricerca per te e sono riuscito a trovare alcuni modelli interesanti. Ecco per te che sei alla ricerca di smartphone sotto i 50 euro, una breve carrellata con alcune proposte interessanti.

 

Cellulari a 50 euro: ecco i più tecnologici

Come detto, i cellulari a 50 o meno di 50 euro non mancano affatto ma non è semplice scovarli. Bisogna, innanzitutto fare una distinzione chiara tra cellulari usati o ricondizionati a 50 euro e smartphone nuovi a 50 euro. Io mi sono mosso sulla seconda categoria cioè quelli dei cellulari nuovi che costano 50 euro visto; preferisco e ti consiglio di non avventurarti nella ricerca di telefono di seconda mano.
Ho diviso la ricerca dei telefoni per te in tre parti: i 3 telefoni cellulari a meno di 50 euro, i migliori smartphone sotto i 50 euro e due smartphone di buon livello che costano poco più di 50 euro.

 

Telefoni cellulari a meno di 50 euro

Iniziamo con i cellulari. Ho voluto raccogliere per te 3 esempi in maniera estremamente sintetica. Si tratta di telefoni particolarmente semplici, uno con un design da inizio anni 2000, gli altri due con la classica forma a conchiglia. Nella prima categoria rientra il modello Wiko LUBI4. Design veramente minimale con schermo da 1,77 pollici, tasti enormi e qualche funzionalità che non lo rendono veramente obsoleto come bluetooth, Radio Fm, lettore musicale e slot per MicroSd. Lo trovi su Amazon al prezzo di 18 euro ma le recensioni su questo prodotto non sono poi così lusinghiere.
Passiamo ora all’Echo T8 che puoi acquistare su Amazon spendendo poco più di 42 euro. Stiamo parlando di un cellulare ben più evoluto del precedente ma che di certo non ti lascia libero di agire come se avessi uno smartphone. Schermo da 2,4 pollici, bluetooth, Radio Fm, Dual Sim e Fotocamera posteriore da 0,3Mp. Chiudiamo la breve carrellata di telefoni cellulari sotto i 50 euro con il Brondi Magnum. Fra i 3 consigliati è sicuramente il migliore per design e funzionalità.
Infatti, il Brondi Magnum è un cellulare versione flip dotato di uno schermo da 3,3 pollici. Tra le altre caratteristiche va evidenziata la possibilità di inserire una microSd che consigliamo di inserire per sfruttare al meglio la fotocamera posteriore. Grazie alla microSd potrai custodire le foto che farai con il Brondi Magnum. Il telefono è dotato ovviamente anche di Radio Fm, lettore musicale e tecnologia Bluetooth. Ecco in sintesi in questo punto elenco i 3 cellulari di cui ti ho parlato:

  • Wiko LUBI4 (consigliato solo per il prezzo estremamente basso)
  • Echo T8 (buono per chi non vuole avere uno smartphone ma un buon telefono)
  • Brondi Magnum (ottimo design e schermo di oltre 3 pollici)

 

Migliori smartphone sotto i 50 euro

Ma esistono veri e propri smartphone a meno di 50 euro? Certo, chiaramente non pretendere funzioni eccezionali ma nella fascia che va dai 45 ai 50 euro son riuscito a trovare tre smartphone di bassa gamma ma assolutamente da battaglia.
Voglio partire con il Wiko Sunny, telefono del 2016 che trovi in vendita su alcuni store Amazon al prezzo di 49,99 euro. Tra le principali funzionalità di questo smartphone segnalo la fotocamera da 5 Mp, la memoria interna da 8 Gb e il bluetooth 4.0. Interessante anche la presenza del tethering per usare il telefono come modem.
Ecco ora passiamo all’Echo Buzz. Ho già parlato di questa marca nel paragrafo precedente ma qui mi soffermo su uno smartphone anche se di bassa gamma. L’Echo Buzz costa 49,90 su Amazon e ha caratteristiche molto simile al telefono descritto in precedenza. Bluetooth, schermo da 4″ , fotocamera principale da 2 mp, processore Quad core Android 6, Bluetooth 2.1 + EDR Wi-Fi/ 802.11b/g/n, supporto hot spot. L’unica differenza con il telefono precedente è relativa alla memoria interna visto che è di soli 4 Gb ma espandibile fino a 32 con MicroSd.
Chiudo con la carrellata di smartphone sotto i 50 euro con Doogee X10, probabilmente il migliore dei tre. Si tratta di uno smartphone che trovi al prezzo di poco inferiore di 50 euro e dotato di una fotocamera digitale, 5 Mp, GPS e una batteria 3360mAh. Da evidenziare la memoria interna da 8 Gb e la modalità Dual Sim e uno schermo da ben 5 pollici. Ecco dunque i tre smartphone sotto i 50 euro in sintesi in questo elenco.

  • Wiko Sunny (ottimo design e memoria da 8 Gb)
  • Echo Buzz (semplice e da battaglia)
  • Doogee X10 (il migliore come rapporto qualità/prezzo)

 

Due smartphone che presto troverai sotto i 50 euro

Chiudo la mia guida con due telefoni che al momento costano poco più di 50 euro ma che presto, sono certo, troverai a un costo inferiore. Il primo è l’Alcatel Pixi 4. Si tratta di uno smartphone di bassa gamma ma con ottime caratteristiche di base come la memoria interna da 8 Gb e la Ram da 1 Gb. Questo telefono supporta il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e ha una fotocamera posteriore da 8 Megapixel. Da segnalare anche la presenza del tethering e la presenza di Radio FM, Bluetooth 4.0 e geotagging. Il costo attuale dell’Alcatel Pixi 4 è di 58,99 euro.
Il secondo telefono che al momento costa poco più di 50 euro ma che a breve potrebbe scendere di prezzo è il Meizu M3S. Qua parliamo veramente di un bellissimo telefono dal punto di vista estetico con ottime qualità per alcune componenti come la fotocamera posteriore da 13 Mp o lo schermo Hd da 5 pollici. Da segnalare che al prezzo di 59,79 euro puoi comprare la versione da 16 Gb di memoria interna con lettore di impronte digitali e 2 Gb di Ram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *