Se sei un appassionato di film e serie tv quello che ti serve è un abbonamento a Netflix, la piattaforma on demand che offre più di 2700 contenuti suddivisi tra produzioni originali, serie tv, film, documentari e contenuti per bambini, tutte in streaming. Se pensi che questo servizio sia proprio ciò che ti serve per trascorrere il tuo tempo libero tra una serie e un documentario non dovrai fare altro che conoscere quali sono i metodi di pagamento di Netflix e scegliere poi quale tra i vari pacchetti proposti è quello che fatto su misura per te. Andiamo a vedere come funziona il pagamento su Netflix.

 

Come abbonarsi a Netflix? Tutti i metodi di pagamento accettati

Per usufruire del servizio che offre la piattaforma digitale esistono diverse tipologie di pagamento, come si può verificare nella sezione dedicata ai pagamenti del sito di Netflix.

I principali metodi di pagamento su Netflix sono:
– carta di credito o debito
– carta regalo
– codice promozionale.

Quali sono le carte accettate da Netflix per il pagamento?
Puoi abbonarti a Netflix pagando con le carte dei seguenti circuiti:
– Visa
– Mastercard
– Amex
– Prepagata Paypal.

In pratica è possibile sottoscrivere un abbonamento a Netflix con la maggior parte delle carte presenti in Italia.

Abbonamento Netflix gratis: come funziona?

Ma c’è una peculiarità che distingue il colosso americano dalle altre piattaforme: il primo mese di abbonamento a Netflix è gratis. L’azienda infatti ti permette di provare Netflix per 30 giorni senza alcun costo, in modo da provare il servizio e usufruire dei contenuti presenti in catalogo. Per farlo basta soltanto inserire i dati della tua carta, e se una volta terminato il periodo di prova deciderai di proseguire il tuo abbonamento la piattaforma detrarrà l’importo in maniera automatica.

Netflix abbonamento regalo
Puoi utilizzare le carte regalo Netflix per pagare un abbonamento o per fare un regalo a parenti ed amici. Le carte regalo sono disponibili presso i principali rivenditori in vari punti vendita e puoi utilizzarla per il tuo account già esistente o per uno nuovo, e l’importo scelto verrà sottratto al saldo. Le carte regalo per un abbonamento a Netflix non hanno alcuna scadenza, e permettono a chi non ha mai avuto un account di usufruire del primo mese di prova gratuita.

 

Costo abbonamento Netflix: tutti i prezzi dei pacchetti

Netflix ti propone tre diverse tipologie di abbonamento che permettono, in base alla tariffa scelta, di condividere la visione dei contenuti in streaming fino ad un massimo di 4 persone e di ottenere una qualità video migliore. Indipendentemente dalla scelta, tutti i pacchetti Netflix garantiscono a tutti film e serie tv senza limiti, il primo mese gratis, e la compatibilità con pc, tv, smartphone e tablet.

  • pacchetto base Netflix: 1 dispositivo, definizione standard a 7,99 euro al mese;
  • pacchetto standard Netflix: 2 dispositivi, definizione in HD a 10,99 € al mese;
  • pacchetto premium Netflix: 4 dispositivi, definizione in Ultra HD a 13,99 euro al mese.

Pagando 13,99 euro al mese potrete quindi condividere il vostro abbonamento con altre tre persone, riducendo il costo a circa 3,50 euro ogni trenta giorni. Inoltre potrai vedere i tuoi contenuti in Ultra Hd.

La storia di Netflix in breve e le sue principali caratteristiche

L’azienda Netflix, fondata nel 1997 in California da Reed Hastings e Marc Randolph come attività di noleggio di DVD e videogiochi, ha attivato il servizio di streaming online on demand nel 2008, fino ad espandersi in Europa e Sud America. Nel 2015 il servizio è sbarcato anche in Italia, divenendo presto una realtà nelle case degli italiani. Il catalogo Netflix Italia viene aggiornato ogni mese con contenuti inediti e nuove produzioni originali, garantendo agli spettatori un ricambio e la visione di contenuti nuovi.
Una delle caratteristiche che fa di Netflix uno dei servizi più amati è la condivisione con altri utenti su più dispositivi, che permette di guardare i propri contenuti preferiti su diversi apparecchi e permette di dividere le spese dell’abbonamento. Inoltre è possibile guardare i contenuti in modalità off line e di scaricarli su pc, smartphone e tablet grazie all’applicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *